Cos’è l'esame PreanatalSafe?

PrenatalSAFE® è un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale libero circolante isolato da un campione di sangue materno, prevede 8 livelli di approfondimento grazie ai quali è possibile ottenere il quadro informativo più completo in gravidanza a oggi disponibile. Il test permette infatti di vedere aneuploidie e sindromi da microdelezione, dalle più comuni alle più rare, alterazioni strutturali in tutti i cromosomi del feto e la presenza di mutazioni correlate a gravi patologie genetiche.

PrenatalSAFE® è offerto dai laboratori di Genoma Group di Milano e Roma ed è disponibile in otto versioni, ciascuna con un livello di approfondimento diverso, nel dettaglio:

Abbina al più alto livello di indagine prenatale non invasiva attualmente disponibile, PrenatalSafe® Karyo Plus + GeneSafe™ Complete, un carrier screening per entrambi i genitori che identifica mutazioni in geni correlati alle patologie ereditarie recessive più diffuse in Italia e potenzialmente trasmissibili al feto, il GeneScreen® FOCUS.

è il test prenatale non invasivo tecnologicamente più avanzato attualmente disponibile.
Analizzando il DNA fetale libero (cfDNA) circolante nel sangue materno, questo nuovo test prenatale non invasivo è in grado di eseguire lo screening del cariotipo fetale e di gravi malattie genetiche nel feto.

rileva inoltre 9 tra le più comuni sindromi da microdelezione.

rileva aneuploidie e alterazioni cromosomiche strutturali (delezioni e duplicazioni segmentali) fetali a carico di ogni cromosoma.

inoltre consente di individuare la presenza nel feto anche di 9 tra le più comuni sindromi da microdelezione.

A chi è rivolto il PrenatalSAFE?

L’esame PrenatalSAFE® è il miglior test nei seguenti casi:

• Gravidanze in cui è controindicata la diagnosi prenatale invasiva (es. rischio di aborto spontaneo)
• Screening del primo trimestre (Bi-Test) positivo
• Età materna avanzata (>35 anni)
• Età paterna avanzata (>40 anni)
• Positività ai test di screening del primo o secondo trimestre
• Quadro ecografico di anomalie fetali suggestive di aneuploidia
• Anamnesi personale/familiare di anomalie cromosomiche
• Partner(s) della coppia portatore(i) di Traslocazione bilanciata.
• Coppie con età paterna avanzata (PrenatalSAFE® Complete)

Tutte le donne in gravidanza con un età gestazionale di almeno 10 settimane possono eseguire il test.

Perchè PRENATALSAFE

Semplice
• Basta un piccolo prelievo ematico (8 ml) dalla gestante
• Genoma Group fornisce gratuitamente il kit di prelievo (marcato CE-IVD) entro 2 giorni lavorativi dalla richiesta
• Il prelievo può essere eseguito presso lo studio del proprio ginecologo, presso un centro autorizzato o presso il proprio domicilio. Per maggiori informazioni contattare il team Genoma Group.

Sicuro
• PrenatalSAFE® è un test NON INVASIVO: sicuro per la gestante e per il feto
• Azzerati i rischi di abortività relativi alle tradizionali tecniche di diagnosi prenatale invasiva, come l’amniocentesi e la villocentesi.

Affidabile
• Sensibilità superiore al 99%, con percentuali di falsi positivi <0.1%.

Dove effettuare il prelievo

Presso le nostre sedi: FRATTAMAGGIORE – MARCIANISE – PORTICO DI CASERTA – MACERATA CAMPANIA – GRAZZANISE – TEANO o anche a domicilio prenotando al numero whatsapp 344 085 8153 o cliccando qui

× Whatsapp